LEICA GS18I, MOLTO PIU’ DI UN RICEVITORE GNSS

E’ quella “I” che fa tutta la differenza del mondo!

I come Imaging, ma potrebbe essere INNOVATIVO, INEGUAGLIABILE, IMMENSO…

Il nuovo Leica GS18I merita tutti questi aggettivi perchè racchiude al suo interno un insieme di tecnologie che lo rendono UNICO.

Grazie al Visual Positioning ti offre la possibilità di rilevare in modo rapido e preciso punti che prima non potevano essere misurati con un sistema GNSS RTK.

Ma cos’è la tecnologia Visual Positioning e perchè è così importante? La fusione dei sensori GNSS e IMU in combinazione con una fotocamera creano la tecnologia Visual Positioning dando vita al GS18I, un rover così potente che ti consentirà ti misurare tutto ciò che vedi. Potrai infatti camminare con il tuo GNSS senza preoccuparti di tenere l’asta in bolla e la fotocamera acquisirà immagini in continuo: tutto ciò che è stato fotogratato dalla fotocamera potrà essere misurato direttamente in campo dal controller Leica CS20 o dal Tablet Leica CS35. Guarda questo breve video!

Non ti sarà per caso venuto in mente il rilievo della facciata di un fabbricato?

Quante volte ti è capitato di dover rilevare punti fisicamente non raggiungibili? Quante volte avresti voluto misurare un punto senza dover chiedere l’accesso ad una proprietà privata? Ma soprattutto non sarebbe comodo avere sempre a portata di mano delle fotografie misurabili dalle quali poter estrarre dei punti evitando di dover tornare sul luogo del rilievo?

E se oltre tutto questo avessi anche la possibilità di generare una nuvola di punti, non sarebbe la ciliegina sulla torta? Potresti utilizzarla da sola o integrarla con i dati acquisiti da un drone, tutto in un unico software, Leica Infinity

Con il nuovo GNSS Leica GS18I finalmente potrai:

  1. Misurare punti inaccessibili in modo più semplice ed efficiente.
  2. Acquisire punti che prima non potevi raggiungere con un semplice rover GNSS RTK
  3. Ottenere maggiore flessibilità e controllo, senza la necessità di utilizzare ulteriori strumenti dispendiosi
  4. Mappare centinaia di punti con precisione topografica in pochi minuti.
  5. Acquisire rapidamente la scena e decidere successivamente cosa misurare, anche nel caso in cui quest’ultima si modifichi o venga rimossa.
  6. Acquisire ogni dettaglio in modo rapido e preciso.

Vuoi migliorare la qualità del tuo lavoro in campo ed in ufficio evitando inutili sprechi di tempo come hanno già fatto molti tuoi colleghi?

Vieni a provare subito il nuovo Leica GS18I!

Compila il form, ti ricontatteremo entro 24 ore!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *